Sagra del pesce

Pozzallo - seconda settimana di agosto

La manifestazione si svolge intorno ad un’enorme "padella" - del diametro di circa 4 mt. - Lo staff di cuochi in maniera spettacolare, incanalano il pesce in scivoli di metallo collegati a grandi cestelli dai quali il fritto viene trasferito nei vassoi e, successivamente, decine di addetti, si occuperanno di servirlo ai numerosi visitatori della sagra. Il tutto contornato dalla selezione musicale delle più spettacolari orchestre siciliane, dalle voci dei cantanti, dalle battute gustose... dei più noti cabarettisti, dal profumo invitante del fritto misto e da quello del mare che, assieme ai coloratissimi stand, rendono l’atmosfera unica e suggestiva, dal calar del sole fino a tarda notte o fino a quando, l’ultimo pesce, come tradizione vuole non smette di friggere.